Salta al contenuto principale

Pizzo: frane, indagato il vicepresidente del consiglio regionale Stillitani

Calabria

E' indagato per abusivismo edilizio. Stillitani è anche presidente del Consiglio comunale di Pizzo

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Il vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, Francescantonio Stillitani, dell’Udc, è indagato per abusivismo edilizio nella qualità di socio della società Plumedia, che sta realizzando l'immobile ad uso commerciale sequestrato su disposizione della Procura della Repubblica di Vibo Valentia perchè realizzato in una zona in cui è in corso un movimento franoso. A confermarlo è stato lo stesso Stillitani: «L'edificazione dell’immobile – ha detto Stillitani – sta avvenendo sulla base di una sentenza del Tar della Calabria che, di fatto, contraddice l’ipotesi di reato che viene contestata alla società. Sono sicuro che un attento esame della documentazione chiarirà l’equivoco che si è creato».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?