Salta al contenuto principale

Spari contro l'abitazione del commissario dell'Asp di Reggio Calabria, indaga la polizia

Calabria
Chiudi

Polizia di Avellino

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

VIBO VALENTIA - Spari contro l'abitazione del dirigente della Regione Calabria e attuale Commissario straordinario dell'azienda sanitaria di Reggio Calabria Giacomino Brancati, 59 anni.

L'episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri a Vena Superiore, frazione di Vibo Valentia. I colpi hanno raggiunto le finestre e alcuni muri esterni della villetta. Ad indagare sull'episodi sono gli agenti della Questura di Vibo Valentia. Il Commissiario è stato già sentito dai poliziotti.

La villetta su più livelli in cui abita si trova all'ingresso del paese di Vena Superiore, frazione di Vibo Valentia, nei pressi della strada Statale 18. Al momento dell'esplosione dei colpi d'arma da fuoco l'uomo si trovava dentro casa con moglie e figli. Sono stati attimi di tensione e paura. Poi è stato chiesto l'intervento della Polizia. Al vaglio degli investigatori le immagini di alcuni impianti di videosorveglianza della zona. Al momento nessuna pista viene esclusa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?