Salta al contenuto principale

Anziano accoltella la badante della moglie invalida

Arrestato nel Cosentino, in gravi condizioni la donna

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Rilievi dei carabinieri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

SANTA MARIA DEL CEDRO (COSENZA) - Un settantenne è stato arrestato dai carabinieri di Santa Maria del Cedro, insieme a quelli della Compagnia di Scalea, per il tentato omicidio della badante della moglie invalida. La donna è ricoverata in ospedale in prognosi riservata.

Secondo la ricostruzione degli investigatori, al culmine di un diverbio con la badante di nazionalità romena, i cui motivi sono ancora oggetto di indagini, l’anziano, armato di un coltello da cucina, si è scagliato contro la donna colpendola in più parti del corpo.

Nonostante le ferite, alcune anche a organi vitali, la donna è riuscita a rifugiarsi nell’abitazione dei vicini. L’immediato intervento dei carabinieri ha reso l’uomo inoffensivo e ha permesso ai medici del 118 di soccorrere la donna poi trasportata, con l’eliambulanza, all’ospedale civile di Cetraro dove è stata sottoposta a intervento chirurgico.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?