Salta al contenuto principale

Tragedia in Emilia, medico calabrese travolta e uccisa

La donna colpita mentre si stava recando e lavoro

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

SAN LAZZARO DI SAVENA (BOLOGNA) - Tragedia questa mattina in Emilia dove una donna originaria di San Cosmo Albanese in provincia di Cosenza, ha trovato la morte in seguito ad un incidente stradale avvenuto mentre si stava recando a lavoro.

La donna, la 49enne Maria Giuseppa Algieri, medico internista impiegata presso Villa Serena, la casa di cura vicinissima al luogo dell'impatto dell'incidente, era, come detto, originaria di San Cosmo Albanese, piccolo paese in provincia di Cosenza, ma residente nel vicino comune di San Lazzaro. Algieri si stava recando nella struttura a piedi quando, mentre attraversava la strada, è stata investita e poi sbalzata a terra da una Volvo S60, morendo sul colpo.

La conducente dell'auto, una donna anch'essa 49enne, si è fermata a prestare soccorso chiamando anche i paramedici ma, purtroppo nulla si è potuto fare per portare in salvo il medico calabrese,

Su quanto accaduto ha preso notizia il pubblico ministero di turno, Antonella Scandellari, che ha avviato le indagini per ricostruire nel dettaglio la dinamica dell'incidente, ma non ci sarebbero testimoni.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso e la Polizia Municipale e per gestire il traffico.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?