Salta al contenuto principale

Rubava la corrispondenza e la nascondeva nel congelatore

Denunciato un portalettere in provincia di Vibo Valentia

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

CESSANITI (VIBO VALENTIA) - Quando si dice tenere le lettere al fresco, invece di consegnare la posta, infatti, il portalettere la nascondeva in un congelatore, in un casolare abbandonato.

Per questo motivo l'uomo, dipendente di una società privata, è stato denunciato dai carabinieri di Cessaniti per violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza. La denuncia è scattata dopo che i carabinieri, nel corso di una perquisizione, hanno trovato all’interno del congelatore, 1700 lettere di varia natura mai recapitate. Il ritrovamento è stato fatto nell’ambito di indagini dopo la denuncia di un cittadino di Cessaniti che da due mesi non si vedeva recapitare la posta. Il portalettere, secondo quanto accertato dai carabinieri, avrebbe anche attestato falsamente la loro avvenuta consegna. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?