Salta al contenuto principale

Galleria "Santomarco" a Paola, rinviata la riapertura

Rfi aspetta: «Servono autorizzazioni della Procura»

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
I soccorsi davanti la stazione di Paola
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

PAOLA (COSENZA) - Rete Ferroviaria Italiana è già al lavoro per predisporre un piano di interventi per la galleria "Santomarco", sulla linea Paola - Cosenza. Venerdì scorso la Procura della Repubblica di Paola ha disposto il dissequestro dell'infrastruttura (LEGGI).

La società ha evidenziato in una nota che il «gestore dell’infrastruttura è attualmente in attesa di ricevere l'autorizzazione per accedere alla galleria, a seguito dei diversi provvedimenti di sequestro».

SCOPRI TUTTI I CONTENUTI SUL DERAGLIAMENTO
DEL TRENO NELLA GALLERIA SANTOMARCO

«Considerato che in questi mesi le istanze per la restituzione della tratta sono state respinte più volte - prosegue la nota - Rfi aveva richiesto, già lo scorso 7 marzo, l'autorizzazione a realizzare gli interventi necessari alla rimessa in servizio della linea, in permanenza di sequestro. Ad autorizzazione concessa, si potrà procedere a un’approfondita ispezione della galleria e del binario da parte dei tecnici della società per valutarne le condizioni, dopo oltre tre mesi dall’inibizione all’accesso, e pianificare gli interventi necessari al ripristino della linea nel più breve tempo possibile».

«Dopo il sopralluogo, utile anche per attività propedeutiche all’avvio dei lavori di manutenzione - conclude Rfi - sarà possibile stimare un cronoprogramma degli interventi e, quindi, una data per la riapertura della linea».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?