Salta al contenuto principale

Cardeto, si insedia il commissario per la gestione dell'Ente dopo lo scioglimento per mancata approvazione del Rendiconto

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Una veduta di Cardeto
Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

REGGIO CALABRIA - Si è insediato oggi, al Comune di Cardeto, il commissario straordinario per la gestione dell’Ente, Francesco Picone, funzionario informatico in servizio alla Prefettura di Reggio Calabria che guiderà il comune fino alla prossima tornata elettorale. Il Comune, composto dal Sindaco e dieci consiglieri, è stato sciolto il 9 luglio scorso per non aver provveduto, nei termini prescritti dalle norme vigenti, all’approvazione del rendiconto di gestione per l’esercizio finanziario 2017 ed è stato, contestualmente, nominato il Commissario straordinario nella persona, per l'appunto, di Francesco Picone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?