Salta al contenuto principale

Aggredisce e scaraventa la ex compagna fuori dall'auto

Arrestato dalla polizia a Cosenza un uomo di 45 anni

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La Questura di Cosenza
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

COSENZA - Ancora un episodio di violenza di genere registrato in Calabria e bloccato dall'intervento delle forze dell'ordine. Al culmine di una lite con la sua ex fidanzata un uomo l’ha aggredita e scaraventata fuori dal suo fuoristrada dopo un breve trascinamento.

L'uomo D.F., di 45 anni, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante della Questura di Cosenza con l’accusa di atti persecutori.

I poliziotti, a seguito di una telefonata giunta al 113, si sono recati sul posto e, dopo avere prestato le prime cure alla donna, poi affidata ai sanitari del 118, si sono messi sulle tracce della vettura dell’aggressore che, poco dopo, è stata rintracciata. L’aggressore ha dichiarato spontaneamente di avere avuto una violenta lite con l’ex ragazza. Sottoposto a perquisizione l’uomo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico e di un tubo di alluminio flessibile per sanitari. All’interno dell’abitacolo, inoltre, sono stati riscontrati danni riconducibili ad una colluttazione. Alla vittima dell’aggressione sono state diagnosticate ferite e contusioni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?