Salta al contenuto principale

Elezioni alla Camera di commercio, Klaus Algeri

è il nuovo presidente a Cosenza dopo fase ricorsi

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

COSENZA - L'assemblea della Camera di commercio di Cosenza ha eletto il nuovo presidente. Si tratta di Klaus Algeri, presidente della Confcommercio e capofila della cordata che aveva vinto le elezioni contestate con una serie di ricorsi.

Algeri ha ottenuto 19 voti, mentre una persona si è astenuta; quattro i voti conquistati da Paolo Filice, a capo della cordata che aveva guidato l'ente camerale fino alle scorse elezioni. La vittoria di Algeri arriva dopo un anno di contenziosi, caratterizzato da una ventina di ricorsi amministrativi che avevano provocato profonde lacerazioni nella stessa Camera di commercio.

Algieri è stato eletto al primo turno dal Consiglio camerale come candidato unico dell’apparentamento composto da Coldiretti, Confcommercio, Cna, Casartigiani, Confapi, Uimec, Claai e Fit, sostenuto anche dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei consumatori. 

«Appena eletto, il neo presidente - è scritto in un comunicato diffuso dall’ente camerale - ha rivolto un ringraziamento a tutti i consiglieri, alle singole organizzazioni ed alla struttura tecnica. Algieri ha fatto un espresso richiamo all’unità ed all’armonia, nella speranza di superare le polemiche che hanno turbato sino ad oggi il rinnovo degli organi». «D’ora in poi le nostre energie e il nostro impegno - ha concluso il nuovo presidente della Camera di commercio di Cosenza - dovranno essere profusi solo per dare sostegno alle imprese del territorio».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?