Salta al contenuto principale

Dalla AnsaldoBreda di Reggio è partito il viaggio
del primo treno per la metropolitana di Milano

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

REGGIO CALABRIA - E’ iniziato dallo stabilimento AnsaldoBreda di Reggio Calabria il primo viaggio del treno numero 1 della nuova metropolitana di Milano. L'uscita è avvenuta ieri a tarda sera, secondo il programma prestabilito. La commessa complessiva per la società di Finmeccanica riguarda la costruzione per ATM di 30 veicoli, di cui 20 destinati alla linea 1 e 10 alla 2 della metropolitana del capoluogo lombardo. 

Si tratta di mezzi di ultima generazione dal punto di vista tecnologico e di sicurezza, all’avanguardia per quanto riguarda il comfort del passeggero e con un design innovativo "open-space" che consentirà ai viaggiatori di vedere dal fondo all’inizio del treno. La metro è dotata di strutture e carrelli capaci di garantire una marcia silenziosa, impianto di climatizzazione integrale estate/inverno, pareti resistenti ad atti vandalici, sistema di videosorveglianza con registrazione continua delle immagini del comparto passeggeri. Grande attenzione è stata anche riservata al design, curato da esperti del settore, sviluppato su un progetto di stile che ha recepito specifiche richieste del cliente. 

I treni erano stati presentati in anteprima lo scorso inverno, quando il mock up in scala 1:1 è rimasto in esposizione a Piazza del Duomo dando la possibilità ai milanesi di "salire a bordo" per un primo viaggio virtuale: il modello disponeva infatti di un cinema 3D all’interno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?