Salta al contenuto principale

Passione auto: i calabresi ne possiedono più dei tedeschi

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 28 secondi

In Calabria circolano più auto che in Germania. Secondo un dossier dal Centro Studi Continental su fonti Aci e Istat, ci sono infatti 611,6 auto ogni 1.000 abitanti, circa cento in più del rapporto registrato nella ricca nazione tedesca. 

La provincia calabrese in cui vi è il maggior rapporto tra autovetture circolanti e abitanti è Cosenza (626,4), seguita da Vibo Valentia (622), Reggio Calabria (613,1), Catanzaro (604,1) e Crotone (551,5). In Italia- spiega una nota - il tasso di motorizzazione è di 608,1 autovetture ogni 1.000 abitanti. Se si considerano tutti gli autoveicoli (aggiungendo quindi alle autovetture anche autobus, autocarri e autoveicoli speciali) si arriva a 685,7 veicoli in circolazione ogni 1.000 abitanti. 

Prendendo in considerazione le sole autovetture - sottolinea il Centro Studi Continental - il dato italiano risulta superiore alla media europea, che secondo Acea (l'associazione dei costruttori automobilistici europei) è di 487 auto ogni 1.000 abitanti. Non solo: nell’ambito dell’Unione Europea il dato italiano è inferiore solo a quello del Lussemburgo (663 auto ogni 1.000 abitanti) ed è maggiore di quello tedesco (539), di quello francese (512), di quello spagnolo (476) e di quello del Regno Unito (464). Vi è un’altra caratteristica che distingue nettamente il parco di autovetture che circolano in Italia da quelle che circolano nel resto d’Europa, e cioè la loro età media. Infatti in Italia, sempre secondo un’elaborazione del Centro Studi Continental, il 23,3% delle auto circolanti ha meno di 5 anni, contro il 30,8% dell’Europa; il 29,7% ha tra 5 e 10 anni (il 31,7% in Europa); il restante 47% ha più di 10 anni (mediamente in Europa, invece, solo 37,5% delle auto circolanti ha più di 10 anni). Da questi dati - secondo los tudio - emerge che nel nostro Paese il parco circolante di automobili è nettamente più vecchio di quello europeo".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?