Salta al contenuto principale

Verso lo scioglimento delle Province, a Catanzaro
il presidente Ferro commissario dall'1 maggio

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

CATANZARO - Il presidente della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, a decorrere dal 1 maggio 2013, sarà commissario straordinario per la provvisoria gestione dell’Ente fino all’elezione dei nuovi organi provinciali, a norma di legge. Il decreto di nomina, sottoscritto dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il 18 aprile, su proposta del Ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri, è stato notificato questo pomeriggio al presidente Ferro dal prefetto di Catanzaro Antonio Reppucci. Al commissario sono conferiti i poteri spettanti al consiglio provinciale, alla giunta ed al presidente. Nei prossimi giorni si terrà una conferenza stampa di fine legislatura, cui prenderanno parte assessori e consiglieri provinciali. Entro il prossimo mese di dicembre dovrà essere chiarita la normativa nazionale in materia rispetto al futuro degli enti intermedi. La Provincia di Catanzaro, in particolare, era in scadenza elettorale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?