Salta al contenuto principale

La Regione vara il codice di comportamento dei dipendenti
Sì ai regali ma solo se nel limite dei 100 euro

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 39 secondi

REGGIO CALABRIA - Sì ai regali, ma solo se di modico valore: in soldoni non oltre i 100 euro. Dopo il Consiglio regionale anche la Regione Calabria pensa ai suoi dipendenti, si adatta alle stringenti normative nazionali e si prepara a varare il proprio “Codice di comportamento”. La bozza del documento è già pronta, a curarne la redazione è stata Maria Gabriella Rizzo: responsabile della prevenzione della corruzione della Regione Calabria in forza al Dipartimento turismo. In diciotto articoli il “Codice di comportamento dei dipendenti dell’amministrazione della Regione Calabria” fissa le buone pratiche da osservare per mettere un argine certo alla corruzione e «assicurare la qualità dei servizi e il rispetto dei doveri costituzionali di diligenza, lealtà, imparzialità e servizio esclusivo alla cura dell’interesse pubblico». L’articolo che fissa i vincoli per i «regali, i compensi e le altre utilità» è il quarto. La bozza di documento specifica quali dovranno essere i compiti del dipendente modello e fissa i limiti massimi per distinguere un regalo modico da uno di diversa natura. «Il dipendente - recita la norma di contrasto alla corruzione - non chiede, nè sollecita, per se o per altri, regali o altre utilità anche di modico valore a titolo di corrispettivo per compiere o per aver compiuto un atto del proprio ufficio da soggetti che possano trarre benefici da decisioni o attività inerenti all’ufficio». Unica eccezione alla regola i “pensierini” di modico valore, «che viene definito nel limite massimo di 100 euro, effettuati occasionalmente nell’ambito delle normali relazioni di cortesia e nell’ambito delle consuetudini internazionali». 

 
LEGGI IL SERVIZIO INTEGRALE A FIRMA DI GIOVANNI VERDUCI SU TUTTI I DETTAGLI DEL NUOVO CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DELLA REGIONE CALABRIA SULL'EDIZIONE ODIERNA DE IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA ACQUISTABILE IN EDICOLA OPPURE SULLO STORE DIGITALE RAGGIUNGIBILE QUI

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?