Salta al contenuto principale

E la Lega si mise a promuovere il turismo al Sud
«Perché andare in Egitto, la Calabria è una perla»

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

CATANZARO - La Lega Nord promuove la Calabria. Potrebbe sembrare una provocazione, ed invece è quello che ha fatto il segretario del Carroccio. Nel corso di un videoforum su Repubblica.it, Matteo Salvini ha citato la situazione turistica italiana, affermando: tanti «vanno in vacanza in Marocco e in Egitto, quando abbiamo la Calabria che è una perla». Una novità assoluta rispetto alle provocazioni leghiste anche degli ultimi tempi (LEGGI L'ORDINANZA DEL SINDACO TOSI).

L'intervento di Salvini era diretto ad analizzare le iniziative della Lega, con la mobilitazione sui «temi concreti» avviata con la campagna referendaria anche al sud, con l’obiettivo anzitutto di abolire la legge Fornero, Matteo Salvini si sente curiosamente l’unico impegnato nel sollecitare «l'orgoglio italiano». 
«Della riforma del Senato mi interessa poco o niente», ha sostenuto in un videoforum su Repubblica Tv, indicando appunto la preferenza per temi che riguarderebbero di più la quotidianità dei cittadini. Con il tour elettorale anche al sud, «devo parlare io di orgoglio per l’Italia, io che sono autonomista, che sono il brutto e cattivo», ha scherzato il leader della Lega. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?