Salta al contenuto principale

Ratifica della sospensione e riforme: Talarico
convoca per il 3 giugno il Consiglio regionale

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

REGGIO CALABRIA - Il 3 giugno si riunirà il Consiglio regionale per prendere atto delle dimissioni di Giuseppe Scopelliti dalla carica di presidente della Regione Calabria. Nell'ordine del giorno ci sarà anche l'approvazione in seconda lettura dello statuto per taglio numero consiglieri regionali da 50 a 30, assestamento bilancio da 90 milioni euro per pagamenti urgenti (vedi Afor, dipendenti consiglio, imprese e altro), riforma legge elettorale

Il presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico ha annunciato anche che il decreto di sospensione di Scopelliti è stato notificato ieri in consiglio regionale, anche se, come da decreto firmato da Renzi, resta operativa dal 27 marzo, giorno in cui è stata emessa la condanna in primo grado del governatore per il processo Fallara

Il Consiglio regionale chiederà però ulteriori pareri ai ministeri competenti per evitare rischi di ricorsi.

 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?