Salta al contenuto principale

Comune Reggio, 5 liste civiche
candidano Paolo Ferrara a sindaco

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 19 secondi

 

REGGIO CALABRIA - Paolo Ferrara, 37 anni, docente di chimica agraria, già presidente del movimento "Liberi di ricominciare" ha annunciato oggi la sua candidatura alla carica di sindaco di Reggio Calabria. Ferrara, è scritto in una nota, «sarà supportato da una larga coalizione formata al momento da cinque liste: Movimento Europeo Diversamente Abili, Movimento Autonomo Alternativo, Unione Democratica Consumatori e Pensionati, Cittadinanza Mediterranea e la Democrazia Cristiana che, con le amministrative di Reggio Calabria si ripropone come «la forza che ha fatto grande l'Italia».

«La sua decisione di candidarsi a sindaco - è scritto in una nota - è stata acclamata senza alcuna riserva da tutti i componenti dell’associazione Liberi di Ricominciare e anche da una consistente fazione di elettorato che, vede in Ferrara la persona giusta, per ridare ai Reggini la dignità e la gioia di vivere in una città che fu un tempo fiore all’occhiello del mediterraneo».

«Raccolgo in positivo - ha sostenuto Ferrara, secondo quanto riporta la nota - l’appello del procuratore capo Federico Cafiero de Raho per evitare rischi di condizionamenti per l'espressione di voto, abbiamo deciso di trasmettere nei prossimi giorni, direttamente alla Procura, le nostre liste per una preventiva valutazione. Invito tutte le forze civiche e politiche a fare altrettanto. Prevenire è meglio che curare. Reggio ha bisogno di tutto fuorché di un ennesimo commissariamento».

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?