Salta al contenuto principale

C'è l'accordo nel centrodestra in vista delle regionali
La candidata voluta da Forza Italia è Wanda Ferro

Calabria

Entro lunedì il Nuovo centro destra scioglierà la riserva sul nome del presidente uscente della provincia di Catanzaro

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

CATANZARO - Sarà Wanda Ferro a guidare la coalizione di centrodestra alle prossime elezioni regionali, o almeno questa è l'intenzione di Forza Italia. La decisione è stata assunta in queste ore e sarà ufficializzata dopo gli ultimi passaggi formali con tutte le forze politiche. Tuttavia, sul nome della Ferro si attende il via libera da parte del Nuovo Centrodestra, sia per quanto riguarda le perplessità di Silvio Berlusconi per l'alleanza, sia per il consenso che gli alfaniani devono dare alla stessa Ferro.

Nello specifico, Ncd ha chiesto a Forza Italia che venisse fatto un solo nome e non una rosa sul candidato presidente. A quel punto Forza Italia ha puntato tutto sul già presidente e oggi commissario uscente della provincia di Catanzaro. Il Nuovo Centro Destra si è riservato di dare una risposta definitiva nel corso delle prossime ore, probabilmente lunedì.

La candidatura di Wanda Ferro era stata annunciata al Quotidiano da Altero Matteoli (LEGGI), il quale aveva precisato che mancava solo il via libera del Nuovo centrodestra mentre c'era già l'assenso di Fratelli d'Italia, oltre ovviamente a quello di Forza Italia. Ferro, commissario uscente della Provincia di Catanzaro, dirigente di Alleanza Nazionale prima e di Forza Italia poi, se Ncd accetterà la candidatura dovrà vedersela con il candidato del centrosinistra che uscirà vincente dalle primarie, oltre che con il candidato dei Cinque stelle Nuccio Cantelmi.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?