Salta al contenuto principale

Regione, Consiglio dichiara chiusa nona legislatura
Sorteggiati i tre nuovi revisori dei conti

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

REGGIO CALABRIA - La nona legislatura è finita. La chiusura ufficiale è stata comunicata nel corso del Consiglio regionale in programma oggi che, tra le altre cose, ha sorteggiato il nuovo collegio dei revisori dei conti. La chiusura è stata decretata dopo che, prima di votare su un punto relativo all'associazione dei calabresi nel mondo, è stata chiesta la verifica del numero legale. Ed è a quel punto che si è registrata l'assenza della maggioranza dei consiglieri e si è proceduto a chiudere la legislatura in attesa del voto del 23 novembre.

Per quanto riguarda il collegio dei revisori dei conti, è stato sorteggiato dopo l'azzeramento del precedente gruppo, deciso dai vertici di Palazzo Campanella per un problema legato alla non rispondenza della nomina alle norme di legge. L'assemblea regionale ha svolto l'estrazione a sorte dei tre nominativi che andranno a comporre il nuovo collegio dei revisori. 

La prima estratta è stata Filomena Maria Smorto. Dopo di lei sono stati estratti a sorte Alberto Porcelli e Francesco Malara. In tutto, con una riserva e un'istanza di riammissione, sono stati in tutto 39 i candidati che hanno partecipato all'estrazione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?