Salta al contenuto principale

Provincia Catanzaro, presidente
assegna deleghe ai consiglieri

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

CATANZARO - Il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno ha attribuito le deleghe ai consiglieri provinciali. Vicepresidente dell’ente - riporta un comunicato dell’ente - è Vittorio Paola che ha avuto la delega al Bilancio e programmazione, Servizi finanziari, rapporti Area Vasta; Marziale Battaglia (Attività produttive e Politiche comunitarie, Agricoltura, Caccia, Pesca e Parchi); Riccardo Bruno (Gestione e valorizzazione del Patrimonio, Espropri, Polizia provinciale, Affari generali e Sviluppo Territoriale); Giuseppe Celi (Pianificazione territoriale ed Urbanistica, Edilizia pubblica e residenziale e funzioni di Genio Civile); Giovanni Costanzo (Ambiente e tutela e sviluppo ambientale, Politiche energetiche e di sviluppo compatibile).

Le altre deleghe sono andate a Gianfranco De Vito (Pubblica istruzione ed edilizia scolastica); Francesco Mauro (Viabilità, Lavori pubblici e Infrastrutture provinciali); Antonio Montuoro (Lavoro e formazione professionale, Politiche sociali); Marco Polimeni (Trasporti pubblici, Politiche giovanili, Rapporti con le Università, Innovazione tecnologica ed informatica); Francesco Ruberto (Turismo e Attività turistiche, Sport, Spettacolo e Grandi eventi); Nicola Ventura (Cultura, Beni culturali, Biblioteche e
Musei). 

Il consigliere provinciale Salvatore Mastroianni, subentrato a Francesco De Biase in seguito alla decisione del Tar - riporta ancora il comunicato - sarà delegato ad un settore specifico dopo la surroga in Consiglio provinciale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?