Salta al contenuto principale

Reggio Calabria, chiesti dodici anni di carcere
per l'ex consigliere regionale Cherubino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

REGGIO CALABRIA - La Dda di Reggio Calabria ha chiesto 12 anni di reclusione per Cosimo Cherubino, ex consigliere regionale finito nell’inchiesta "Falsa politica" del 2012 (LEGGI). La requisitoria è stata pronunciata oggi davanti al Tribunale di Locri dal pm Antonio De Bernardo che ha ricostruito le fasi dell’inchiesta.

Secondo la Procura antimafia reggina dietro al politico ci sarebbe stata la potente cosca Commisso di Siderno.

Tra gli imputati ci sono diversi esponenti del gruppo criminale della Locride, tra cui Antonio Commisso per il quale il pm ha chiesto la stessa pena a 12 anni di reclusione, dieci anni invece è la richiesta per Domenico Commisso, nove anni per Rocco Commisso, Damiano Rocco Tavernese, Rocco Tavernese e Giovanni Verbeni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?