Salta al contenuto principale

A Platì nessuna lista dopo lo scioglimento per mafia
Scilipoti non si è candidato a sindaco di Villa San Giovanni

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

CATANZARO - Oggi a mezzogiorno scadeva il termine per la presentazione delle liste elettorali. Non sono mancate le sorprese. A Platì, per esempio, comune nella locride, non è stata presentata nessuna lista per l'elezione del sindaco ed il rinnovo del consiglio comunale. Il Comune, quindi, continuerà ad essere gestito dai commissari in attesa della prossima tornata elettorale. Il Comune di Platì era stato sciolto un anno e mezzo fa per presunte ingerenze e condizionamenti della criminalità organizzata.

A Villa San Giovanni (Reggio Calabria), invece, il senatore di Forza Italia Domenico Scilipoti non è tra i candidati a sindaco. Voci di una possibile candidatura del senatore forzista erano circolate nei giorni scorsi in Calabria. Saranno in quattro a contendersi la carica di sindaco di Villa San Giovanni. Si tratta di Emanuele Freno per la lista civica Villa Bene Comune; Silvia Lottero (lista civica Comunità Cittadini Responsabili); Antonio Messina, attuale vicesindaco (lista Villa nel Cuore) e Milena Gioè per il Movimento Cinque Stelle.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?