Salta al contenuto principale

Provincia di Vibo Valentia: dimessi
i consiglieri Barbalace e Papillo

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

VIBO VALENTIA - I consiglieri provinciali di Vibo Valentia Vitaliano Papillo e Franco Barbalace si sono dimessi sostenendo che «in queste condizioni non si può proseguire».

«In una situazione - hanno affermato Papillo e Barbalace - che ha ormai raggiunto il limite di criticità, occorre che ognuno faccia un esame di coscienza, valuti il quadro complessivo dei fatti e agisca di conseguenza con quella che, ad oggi, appare come l’unica strada percorribile: le dimissioni dal Consiglio provinciale di Vibo Valentia per la totale stasi cui questo ente è ormai dedito, con una situazione peggiorata rispetto alla gestione commissariale ed un territorio presto destinato a collassare».

«Abbiamo sperato e lottato fino all’ultimo - hanno aggiunto i due consiglieri dimissionari - ma in queste condizioni non si può più proseguire, perché mancano completamente i presupposti per svolgere il nostro ruolo istituzionale: dare risposte serie ad un territorio che, ormai, ha nell’abbandono il proprio emblema distintivo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?