Salta al contenuto principale

Eletto Cda Rai, entra anche la Borioni
Già docente all'Unical di Cosenza

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

ROMA - La commissione di Vigilanza Rai ha eletto il Cda, o almeno la parte del Cda della Rai che è di sua stretta competenza. Sono risultati eletti Carlo Freccero che ha ottenuto 6 voti ed era sostenuto da M5S e Sel;  Guelfo Guelfi, candidato della maggioranza Pd che ha ottenuto 6 voti, Rita Borioni, 5 anch'ella sostenuta dal Pd. Cinque voti anche per l'ex segretario del sindacato dei Giornalisti Franco Siddi, sostenuto dalla maggioranza del Partito democratico e dal Centro; 5 voti anche per Arturo Diaconale votato da Forza Italia, mentre il candidato di Ap Paolo Messa ne ha ottenuti 4 tanti quanti Giancarlo Mazzuca espressione del Centrodestra.

Nel nuovo Cda entra anche Rita Borioni che è stata docente universitaria a contratto di Legislazione dei beni culturali presso l'Unical di Cosenza dal 2001 al 2009, nell’aprile 2007 diventa consulente del Cda di Cinecittà Holding, carica che ricopre fino ad agosto 2008. Dal febbraio 2010 al dicembre 2010 è autrice e conduttrice di Red Tv, dall’aprile 2010 al dicembre 2013 è vice responsabile Cultura e Informazione presso la sede nazionale del Partito Democratico mentre oggi è assistente del presidente del Senato Pietro Grasso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?