Salta al contenuto principale

Si dimette il sindaco di Cerisano
Maggioranza crollata, Mancina lascia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

CERISANO (COSENZA) - Si è dimesso il sindaco di Cerisano, Salvatore Mancina.

«I motivi di questa mia decisione - ha scritto Mancina in una lettera indirizzata al presidente del Consiglio comunale e al Prefetto di Cosenza - risiedono sostanzialmente nella perdita di tre assessori e, conseguentemente, nell’impossibilità di mettere in atto un’azione amministrativa stabile e duratura».

Oggi ha rassegnato le dimissioni anche il vicesindaco Ivan Greco, decisione che fa seguito alle dimissioni degli assessori Maurizio De Bartolo e Francesco Falsia, che avevano lasciato gli incarichi nei giorni scorsi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?