Salta al contenuto principale

Forza Italia, Mangialavori nominato
coordinatore provinciale

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 28 secondi

VIBO VALENTIA - Termina ufficialmente la gestione Arena e si apre quella Mangialavori. L’uomo forte del partito, attuale consigliere regionale, ex presidente del consiglio comunale di Vibo è infatti il nuovo coordinatore provinciale di Forza Italia. L’investitura è arrivata dalla coordinatrice regionale Jole Santelli che, nell’ambito di una riorganizzazione della formazione politica di centrodestra, ha proceduto con le prime nomine dei nuovi coordinatori.

La prima è quella, appunto di Mangialavori, la seconda, invece, nella provincia di Catanzaro e ha riguardato Domenico Tallini. «La persona giusta per assumere la guida del partito», sono state le parole della Santelli nell’indicare la figura di Giuseppe Mangialavori. «Una figura, la sua - ha aggiunto - che si è dedicata al rafforzamento ed al rilancio dello stesso nella nuova fase di strutturazione». Ovviamente il giovane dirigente forzista porta con sé in dote i brillanti risultati ottenuti alle Regionali e, prima ancora, alle comunali che hanno indotto i vertici a conferigli l’incarico di guidare il partito: «Ha dimostrato non solo le capacità personali - ha affermato la Santelli - ma anche e soprattutto il legame con Forza Italia in cui da sempre milita. Sono certa che saprà fare squadra e dare a Vibo risultati ancora migliori in sinergia con il coordinamento regionale ed il consigliere Nazzareno Salerno. Sono certa che saprà trasmettere tutto il suo entusiasmo e la sua costruttività ad un partito che ha saputo dare a FI ottimi risultati e che con lui sono certa troverà nuova linfa».

Ringraziamenti, da parte della Santelli, per Arena che «ha gestito fasi delicate del partito candidandosi egli stesso con egregi risultati alle elezioni europee», ma di fatto accantonato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?