Salta al contenuto principale

L'ex parlamentare Lamacchia
agli arresti domiciliari per calunnia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

COSENZA - I Carabinieri di Cosenza hanno posto agli arresti domiciliari l’ex parlamentare dell’Udeur Bonaventura Lamacchia che deve scontare una condanna a 2 anni di reclusione per il reato di calunnia.

I militari hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Cosenza dopo che la condanna nei confronti di Lamacchia è diventata definitiva.

I fatti relativi alla calunnia risalgono al 2006. In passato Lamacchia era stato coinvolto in alcune inchieste tra cui una nel 2002 per bancarotta ed estorsione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?