Salta al contenuto principale

Catanzaro, De Marco candidato sindaco per la coalizione di centro

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Il Comune di Catanzaro
Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

CATANZARO – Il dirigente  regionale Antonio De Marco è ufficialmente il candidato sindaco della coalizione di centro alle prossime elezioni amministrative del capoluogo. De Marco guiderà una coalizione composta da Ncd (oggi Alternativa Popolare) Udc, Psi, Idv  e da altre quattro liste civiche: “Catanzaro 1594” e “Catanzaro in testa” coordinate dall’avvocato Antonello Talerico e da Antonio Borelli, “Ricostruiamo Catanzaro” rappresentata dal consigliere comunale, Rosario Mancuso e “Catanzaro Capoluogo” dello stesso De Marco.

Decisione unanime, presa dalle forze politiche che compongono la coalizione in una riunione che si è svolta in casa Psi. Un incontro per siglare un patto, sicuramente elettorale ma anche di prospettiva, di possibile governo della città, con cui contrastare gli altri due poli; quello del centrosinistra guidato dal consigliere regionale Enzo Ciconte e quello di centrodestra che sostiene la ricandidatura del primo cittadino uscente, Sergio Abramo.

Il” patto di centro” è stato siglato dal senatore Piero Aiello e il consigliere regionale Baldo Esposito (Catanzaro da Vivere), Franco Talarico, Tommaso Brutto e Tony Sgromo, Toni Corsi (UDC), Piero Amato, Alessandro Tassoni e Guglielmo Merazzi (Psi), Domenico Iaconantonio e Salvatore Rotundo (IDV), Antonello Tallarico (Catanzaro 1594), Antonio Borrelli (Catanzaro In testa), Rosario Mancuso, Mimmo Fulcinti e Piero Romeo (Ricostruiamo Catanzaro), il candidato a sindaco Antonio De Marco in rappresentanza anche della sua lista “Catanzaro Capoluogo”.Ca

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?