Salta al contenuto principale

Il futuro della Sanità in Calabria: il 12 dicembre un dibattito col ministro Lorenzin a Rossano

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Il ministro alla Salute Beatrice Lorenzin
Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

ROSSANO (COSENZA) - Il futuro della Sanità in Calabria e nello Jonio cosentino: sarà questo il tema della convention in programma a Rossano martedì 12 dicembre, alla quale parteciperà anche il ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

Si tratta della prima visita di un esponente del Governo nella nascente città di Corigliano-Rossano all’indomani del referendum consultivo sulla fusione dei due comuni. Il responsabile del Dicastero della Sanità concluderà i lavori della manifestazione che avrà luogo, a partire dalle 12, nella sala congressi dell’Hotel Residence Roscianum. Al dibattito interverranno, per i saluti introduttivi, il sindaco di Trebisacce Franco Mundo, in rappresentanza dei territori dello Jonio cosentino e, per la nascente città unica dell’area urbana, il sindaco di Rossano Stefano Mascaro. I lavori saranno introdotti e coordinati da Giuseppe Graziano, presidente nazionale del movimento politico-culturale Il Coraggio di Cambiare l’Italia. Interverrà, a seguire, Antonio Gentile, Sottosegretario di Stato allo Sviluppo economico e a concludere il ministro della Salute, Lorenzin. Il ministro, tra l'altro, pochi giorni fa, ha incontrato il presidente della giunta regionale Mario Oliverio (LEGGI) per discutere del commissariamento del settore 

Quello di Corigliano-Rossano è l’unico intervento pubblico programmato dal Ministro Lorenzin in Calabria.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?