Salta al contenuto principale

Congresso Partito democratico, fissata l'assemblea

La discussione partirà il prossimo 26 marzo

Calabria
Chiudi

Peppino Vallone assume la presidenza dell'assemblea

Apri
Didascalia Foto: 
Il presidente dell'Assemblea del Pd Peppino Vallone
Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

CATANZARO - Prosegue il cammino congressuale del Partito democratico regionale annunciato alcuni giorni fa dal segretario uscente Ernesto Magorno (LEGGI LA NOTIZIA). L’assemblea regionale del Pd Calabria, infatti, si riunirà il prossimo 26 marzo alle ore 16 al «Grand hotel Lamezia» a Lamezia Terme, per avviare il percorso congressuale che condurrà il partito all’elezione del nuovo segretario regionale.

LEGGI LA NOTIZIA SULLO SFOGO DEL SEGRETARIO USCENTE
MAGORNO ALL'INDOMANI DEL RISULTATO DELLE ELEZIONI POLITICHE

«La scelta della data del 26, rispetto a quella inizialmente indicata del 19 - spiega Peppino Vallone, presidente dell’assemblea - nasce dalla necessità di garantire la più ampia partecipazione a un appuntamento di grande importanza per il futuro del Pd Calabria. Numerosi circoli della regione sono impegnati in riunioni e assemblee, così come sollecitato dal segretario reggente Maurizio Martina in direzione nazionale; la prossima settimana inoltre coincide con l’inizio dei lavori parlamentari e, su tutto, giudico importante accogliere le precise sollecitazioni che da più parti mi sono pervenute a garantire una congrua tempistica che consenta a tutti i componenti dell’assemblea di effettuare le giuste e necessarie valutazioni politiche, in funzione dell’importante ordine del giorno che sarà discusso. L’assemblea, infatti, dovrà procedere alla convocazione del congresso. Nei giorni successivi, invece, toccherà alla direzione regionale procedere, nel rispetto delle diverse sensibilità del partito e in modo collegiale, alla nomina di una commissione che stili le regole congressuali e accompagni il partito alla celebrazione del congresso».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?