Salta al contenuto principale

Regione Calabria, Oliverio nomina la nuova giunta

Ecco il profilo delle tre donne entrate nell'esecutivo

Calabria
Chiudi

Gli uffici della Regione

Apri
Didascalia Foto: 
La città della Regionale
Tempo di lettura: 
1 minuto 57 secondi

Il presidente Mario Oliverio ha proceduto alla nomina della nuova giunta regionale (LEGGI LA NOTIZIA) inserendo nell'esecutivo tre donne, ecco chi sono.

Mariateresa Fragomeni - Laureata alla Sapienza di Roma in Scienze Politiche con tesi in diritto costituzionale sui limiti operativi e legislativi dei decreti delegati. Inscritta all’albo dei dottori commercialisti e revisori contabili. Ha conseguito due master presso la Luiss di Roma, in organizzazione e management sanitario e sulla gestione del rischio sanitario. Ha prestato collaborazione per Federsanità ANCI al corso per facilitatori della gestione del rischio e nell’applicazione del Modello Italiano della gestione del rischio presso l’Azienda Ospedaliera ARNAS Garibaldi di Catania al suo attivo varie collaborazioni alla formazione del personale sanitario, sia presso l’università di Messina che di Catania.

Savina Angela Antonietta Robbe - Laureata in Filosofia all’Università degli Studi di Siena, ha svolto un master in marketing e comunicazione presso il CUOA e un master in finanza e controllo di gestione presso l’Università degli studi di Pisa, Presidente di LegaCoop Calabria. E’ Vice presidente della fondazione Ivano Barberini, membro della Consulta Regione della Cooperazione, Presidente della Commissione Provinciale Pari Opportunità di Catanzaro. E’ stata Presidente EdilCassa calabrese, membro del Comitato di Sorveglianza del Cooperfidi Italia, e Presedente di Cooperfidi Calabria, membro della Presidenza Nazionale Legacoop 

Maria Francesca Corigliano - Laureata in Lettere Moderne con indirizzo socio-psico- pedagogico presso l’Università degli studi della Calabria, ha la qualifica di Operatore di aggiornamento I.R.R.S.A.E. conseguita nell’ambito del piano pluriennale di aggiornamento sui Programmi Nazionali per la Scuola Primaria, ha la specializzazione polivalente per l’insegnamento al sostegno, è stata Supervisore delle attività di tirocinio nel Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria presso l’Università degli studi della Calabria; Assessore alla Scuola, biblioteche e diffusione del libro nella Giunta Comunale di Cosenza; Assessore e Vice Sindaco con delega al bilancio, alle politiche scolastiche e del tempo libero, alla diffusione della lettura ai diritti degli animali nella Giunta Comunale di Cosenza; Consigliere Comunale nel Comune di Cosenza; Presidente della Commissione Consiliare Cultura e politiche dell’educazione; Assessore alla cultura e valorizzazione dei beni culturali, politiche giovanili, minoranze linguistiche, politiche di pari opportunità, valorizzazione dell’identità e delle tradizioni locali, multiculturalismo, politiche per l’immigrazione, politiche femminili, partecipazione e innovazione nelle Giunta della Provincia di Cosenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?