Salta al contenuto principale

Tripudio a Gioia Tauro per la vittoria di Giuseppe

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 23 secondi

GIOIA TAURO (REGGIO C.) - Un tripudio di persone ha accolto nella tarda serata di ieri il vincitore del format televisivo “Amici”, per la categoria ballo, Giuseppe Giofrè. Il giovane diciannovenne di Gioia Tauro è salito sul palco allestito per l'occasione in Piazza dell'Incontro e ha subito rivolto un pensiero a Fabrizio Pioli. Successivamente il danzatore ha ringraziato i presenti, circa un migliaio in tutto, giunti a salutarlo in quello che nella città di Giuseppe ha avuto il sapore di un vero e proprio ritorno a casa. 

«Sono contento di essere qui con voi  - ha detto Giuseppe Giofrè, senza nascondere l’emozione - Grazie - ha ribadito - per il sostegno che mi avete offerto durante la mia lunga esperienza ad Amici». 

Anche il sindaco di Gioia Tauro Renato Bellofiore ha rivolto gli omaggi dell'amministrazione comunale. «Giuseppe ci ha degnamente rappresentato», ha affermato il primo cittadino. 

La serata è proseguita con l'esibizione del ballerino che ha scatenato l'entusiasmo dei fan in piazza. Tanti gli striscioni dedicati al vincitore del popolare talent show condotto da Maria De Filippi. “Giuseppe sei tutti noi” e “grazie per averci regalato forti emozioni” sono solo alcune delle scritte che hanno fatto da sfondo ad un area gremita di gente. 

Prima dell'arrivo del ballerino le performance dei gruppi di danza provenienti da diverse scuole di ballo del comprensorio. Al termine dello spettacolo fuochi pirotecnici hanno concluso l'iniziativa che ha portato fervore a tutta la città di Gioia Tauro. 

Giuseppe Giofrè - lo si può davvero dire - è partito dal nulla. Dal quartiere Marina, dove da piccolo ha vissuto, è emigrato negli Stati Uniti, a Los Angeles, per studiare danza ed inseguire un sogno che sembrava irraggiungibile. Poi l'entrata nella scuola di “Amici” chiusa nel migliore dei modi, col la vittoria. 

Orgogliosi di lui i genitori che lo hanno sin dall'inizio appoggiato. Hanno creduto in lui. Hanno scommesso su di lui ed oggi possono vantare un fenomeno in famiglia. Adesso Giuseppe aspetta l’inizio imminente di un altro capitolo della sua carriera. Il mondo del ballo lo cerca e le richieste delle scuole di danza sicuramente abbonderanno. 

Comunque non dimenticherà le sue origini, la sua città, i suoi amici. Un bell'esempio, dunque, di chi, con i propri sforzi, riesce ad essere il numero uno. Giuseppe ha superato tanti ostacoli. L'ultimo nella finale della trasmissione condotta da Maria De Filippi. La sfidante, Francesca Durante, è stata battuta con uno scarto enorme. Il 74% dei voti raggiunto dal ballerino gioiese ha testimoniato l'affetto e la considerazione che la città ha avuto e continuerà ad avere di lui. Un motivo sicuramente d'orgoglio per Gioia Tauro.     

 

 

 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?