Salta al contenuto principale

Pasquale Catanoso è il nuovo rettore dell'Università "Mediterranea" di Reggio Calabria

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

REGGIO CALABRIA - Pasquale Catanoso è il nuovo rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Catanoso, che ha ottenuto 332 su 490, subentra a Massimo Giovannini, dimessosi nello scorso mese di marzo.   Catanoso, 59 anni, di Reggio Calabria, direttore del Dipartimento di Scienze storiche, giuridiche, sociali ed economiche dell’ateneo, è il primo rettore reggino della Mediterranea ed il primo proveniente dalla facoltà di Giurisprudenza. Entrerà in carica il primo novembre.   Secondo l’assessore regionale alla Cultura, Mario Caligiuri, “l'elezione di Pasquale Catanoso può aprire una stagione di stabilità per l’intero sistema accademico regionale, premessa indispensabile per migliorarne la qualità, l’attrattività e il ruolo mediterraneo. Al professore Catanoso formulo i migliori auguri di buon lavoro e assicuro la massima disponibilità istituzionale».   «Ringrazio, inoltre, il prof. Giovannini – conclude Caligiuri – per il lavoro prestato al servizio dell’accademia calabrese».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?