Salta al contenuto principale

Migranti e rifugiati: la "Carta di Roma" al centro
di un seminario promosso dal Quotidiano

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

 

IL Quotidiano della Calabria dedicherà un seminario alla Carta di Roma e alla sua applicazione. L'iniziativa si terrà, presso la sede centrale del giornale a Castrolibero, alle porte di Cosenza, il prossimo 9 luglio, alle ore 10 e 30 e sarà un'occasione per far conoscere il "Protocollo deontologico concernente richiedenti asilo, rifugiati, vittime della tratta e migranti" denominato "Carta di Roma". Il seminario è anche pensato come momento di confronto sui nodi problematici dell'informazione sull'immigrazione nei media calabresi.

All'incontro parteciperanno: Laura Boldrini, portavoce dell'Alto Commissariato Onu per i Rifugiati; Roberto Natale, presidente della Federazione Nazionale Stampa Italiana; Valentina Loiero, presidente dell'Associazione Carta di Roma. L'Associazione Carta di Roma è nata nel dicembre 2011 per dare attuazione al citato protocollo per un'informazione corretta sui temi dell'immigrazione, siglato dal Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti e dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana nel giugno del 2008. L'associazione lavora per diventare un punto di riferimento stabile per tutti coloro che lavorano quotidianamente sui temi della carta, giornalisti e operatori dell'informazione in primis, ma anche enti di categoria e istituzioni, associazioni e attivisti impegnati da tempo sul fronte dei diritti dei richiedenti asilo, dei rifugiati, delle minoranze e dei migranti nel mondo dell'informazione.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?