Salta al contenuto principale

Una scuola di Catanzaro
intitolata a Giorgio Gaber

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

CATANZARO - E' a Catanzaro la prima scuola in Italia ad essere stata dedicata a Giorgio Gaber: da oggi il plesso dell’Istituto comprensivo Mater Domini del capoluogo calabrese porterà il nome del cantante, autore e attore di teatro.   A scoprire la targa dedicata all’artista, autore di tante canzoni ambientate nella sua Milano ma in grado di rappresentare momenti di vita e sentimenti comuni, sono stati il prefetto di Catanzaro, Antonio Reppucci, il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, il presidente della Fondazione Gaber, Paolo Dal Bon, l’assessore comunale Patrizia Carrozza e la dirigente scolastica Loredana Cannistrà.   

Ieri, sempre nel capoluogo calabrese, come preludio dell’intitolazione, è stata riproposta una lezione-spettacolo dedicata al Signor G. e diventata un progetto divulgativo per le scuole, curata e ideata dal giornalista e critico musicale e teatrale Andrea Pedrinelli e presentata per la prima volta al teatro Carcano di Milano all’indomani della scomparsa dell’artista.   «Sono orgoglioso – ha affermato il sindaco Abramo – che una targa dedicata ad un personaggio di puro genio come lui, che nella vita è riuscito ad eccellere come cantautore, commediografo, regista teatrale e attore teatrale e cinematografico, sia andata ad impreziosire una struttura della città di Catanzaro».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?