Salta al contenuto principale

Avis, settimana della donazione
Centri in tutte le province

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 14 secondi

CATANZARO – Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, in collaborazione con il CIVIS - Coordinamento Interassociativo dei Volontari Italiani del Sangue (che riunisce AVIS – Associazione Volontari Italiani Sangue, Croce Rossa Italiana, Fidas e Fratres) e con il CNS - Centro Nazionale Sangue ha organizzato, dal 10 al 16 dicembre, la Settimana di donazione dei volontari in Servizio Civile. Saranno circa 19mila i potenziali giovani volontari in Servizio Civile, tra i 18 ed i 28 anni, che in questa settimana potranno donare il sangue. I volontari in Servizio Civile presso le sedi AVIS – Associazione Volontari Italiani Sangue della Calabria realizzeranno una serie di eventi, tra cui raccolte straordinarie di sangue e incontri nelle scuole, con la finalità di promuovere la cultura della donazione per avvicinare altri giovani al mondo del volontariato avisino. Le sedi presso le quali si svolgeranno attività particolari per accogliere i volontari di Servizio Civile degli altri enti sono: sede provinciale AVIS di Reggio Calabria, sede di Crotone, sede di Cosenza e sede di Catanzaro, oltre alle AVIS comunali di Vibo Valentia, Soverato, Sorbo San Basile, Soveria Mannelli, Simeri Crichi, Sersale, Rossano, Reggio Calabria, Petilia Policastro, Maida, Guardavalle, Girifalco, Crotone, Cosenza, Castrovillari, Acri e Lago. Ad occuparsi delle attività saranno i ragazzi del Servizio Civile dell’AVIS coordinati dal Responsabile regionale AVIS per il Servizio Civile, Giuseppe Muto su delega del Presidente regionale AVIS, Paolo Marcianò. Per maggiori informazioni si può visitare il sito www.aviscalabria.it.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?