Salta al contenuto principale

La Sila attende le slitte
di Dogs on the Snow

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 45 secondi

COSENZA – E' una Sila innevata di fresco quella che si prepara ad accogliere Dogs on the Snow 2013, l’evento di Sleddog, slitte trainate da cani, sostenuto dalla Provincia di Cosenza che si svolgerà da domani, giovedì 28 febbraio sino a domenica 3 marzo, nello scenario del Parco Nazionale della Sila con base il Centro sci di fondo di Carlomagno. Lo riferisce un comunicato della Provincia di Cosenza. «Si tratta di un’appassionante disciplina sportiva - prosegue il comunicato – che la Provincia di Cosenza, con l'organizzazione della cooperativa La Comune Sangiovannese, del Parco nazionale della Sila, dell’Arssa, delle Ferrovie della Calabria e di altre istituzioni propone sull'altopiano silano, conosciuto tra atleti ed appassionati come il luogo più a Sud d’Europa nel quale viene praticata. Uno spazio di rara suggestione e pregio paesaggistico che, nei quattro giorni dedicati allo sleddog, conterà anche la presenza dei responsabili della Fimmss, la Federazione italiana musher e sleddog sport che tracceranno la pista di Carlomagno per omologarla in vista di competizioni ufficiali. L’evento è stato presentato nel corso di una conferenza stampa cui hanno partecipato, tra gli altri, il presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, l’assessore Pietro Lecce, il direttore del Parco Michele Laudati, il presidente de La Comune Sangiovannese, Antonio Madia. «Crediamo – ha detto Oliverio – che una via dello sviluppo sia fortemente connessa alla valorizzazione dell’ambiente. Ecco perchè abbiamo investito in una iniziativa di grande ritorno, pienamente compatibile con questo obiettivo. Un contesto del tutto eccezionale come è la Sila ha bisogno di essere proiettato quanto più possibile, puntando soprattutto al suo punto di forza, la peculiarità, per incentivare sempre maggiori presenze». Oltre la traversata, che toccherà diversi punti tra cui le vette di Monte Curcio e Monte Botte Donato, la settima edizione  di Dogs on the Snow ha in serbo la novità di una Gara Sprint (anticipata a sabato 2 marzo), inserita nel circuito della Fimss, che patrocina l’evento insieme alla Federazione italiana sport invernali. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?