Salta al contenuto principale

Premio Tropea verso la finale
Scelta una rosa di 13 titoli

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi

SARANNO 13 i libri che si contenderanno l’accesso alla terna dei finalisti del Premio Letterario Nazionale Tropea, giunto alla sua settima edizione e il cui svolgimento rappresenta il fiore all’occhiello del TropeaFestival Leggere&Scrivere, che si svolgerà dal 24 al 29 settembre prossimi. Il comitato tecnico-scientifico, presieduto da Isabella Bossi Fedrigotti, è al lavoro per valutare i titoli da cui verranno fuori i finalisti, che saranno ufficializzati domenica 26 maggio durante un incontro pubblico presso il Museo Diocesano di Tropea. Lo scorso dicembre la vittoria andò a Mimmo Gangemi con la saga de «La signora di Ellis Island», pubblicato da Einaudi. 

Tra i vincitori del passato anche Roberto Saviano, nella primissima edizione, e Carmine Abate. Questo l’elenco completo con l'indicazione della casa editrice e dei titoli scelti nelle selezioni preliminari di quest'anno: "Vipera" di Maurizio De Giovanni (Einaudi); "Giuditta Levato, la contadina di Calabricata" di Lina Furfaro, Falco Editore;   "I funeracconti" di Benedetta Palmieri, Feltrinelli;  "La geografia delle piogge" di Paolo Grugni, Laurana; "Vita e morte di un ingegnere" di  Edoardo Albinati, Mondador; "Dopo l’infinito cosa c'è, papà? Fare il padre navigando..." di Stefano Zecchi, Mondadori; "La Lucina" di Antonio Moresco, Mondadori; "L’acustica perfetta" di Daria Bignardi, Mondadori;  "Giustizia islamica" di Sergio Aquino, Pellegrini;  "Profumi, inventario sentimentale degli odori di una vita" di di Philippe Claudel, Ponte delle Grazie; "Il Patriota e la maestra. La misconosciuta storia d’amore e ribellione di Antonio Garcèa e Giovanna Bertòla ai tempi del Risorgimento" di Vito Teti, Quodlibet; "Dacci oggi il nostro pane quotidiano" di Catena Fiorello, Rizzoli; "Il segreto della ninfa" di Maria Concetta Preta Scrimbia, Tgbook.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?