Salta al contenuto principale

Il capo scout d'Italia ospite
al raduno regionale in Sila

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 10 secondi

COSENZA - Sarà il capo scout d’Italia, Giuseppe Finocchietti, a dare il via ufficiale mercoledì alla route regionale delle comunità capi che l’Agesci Calabria ha organizzato sino a domenica nel parco nazionale della Sila. Domani a Camigliatello Silano i 60 gruppi scout provenienti da tutta la Calabria si ritroveranno per dare il via al raduno "Dalle piste ai sentieri sulle strade di domani" che, nei primi due giorni, condurrà oltre 500 capi scout lungo i sentieri del Parco Nazionale della Sila fino al campo fisso in località Cupone dove, nei pressi del centro visite del Corpo Forestale dello Stato, da venerdì a domenica si svolgerà la fase conclusiva dell’evento regionale che servirà a scrivere il nuovo progetto educativo dell’Agesci Calabria. 

Venerdì, al termine dei due giorni di cammino seguendo sette percorsi diversi attraverso i sentieri affascinanti del parco silano, tutti i 500 partecipanti giunti al campo fisso di località Cupone parteciperanno all’agorà scout che fino a domenica vedrà impegnati gli educatori dell’Agesci Calabria nella scrittura del nuovo progetto educativo. Nel corso del campo fisso tanti saranno gli ospiti ed i testimoni che aiuteranno lo scoutismo calabrese alla lettura del territorio regionale e dei contesti educativi entro i quali il movimento vuole muoversi e dare il suo contributo per il futuro nella sfida educativa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?