Salta al contenuto principale

Crotone, pubblica foto di bacio gay su Facebook
Ragazzo coperto da insulti: c'è chi invoca Hitler

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 7 secondi

CENTINAIA di commenti, diversi ingiuriosi, si sono accumulati sotto alla foto del bacio gay che un ragazzo di Crotone ha pubblicato sulla propria pagina Facebook. E' una vera bufera quella che si è scatenata in rete a partire da domenica, quando il giovane, uno studente delle scuole superiori, ha caricato un'immagine che lo vede scambiarsi un bacio sulle labbra con un coetaneo. 

Tra i commenti omofobi, c'è stato anche qualcuno che ha inneggiato a Hitler, ricordando lo sterminio degli omosessuali attuato dai nazisti. Qualcun altro si è detto "schifato" dall'immagine: "se tutti fossero gay non ci sarebbe piu esistenza su questo pianeta", ha scritto un ragazzo sulla bacheca del social network. Molti dei protagonisti della discussione, tra l'altro, sono giovanissimi.

I commenti più offensivi sono stati poi segnalati agli amministratori di Facebook che hanno rpovveduto a rimuoverli. Pronta, comunque, anche la reazione corale in difesa del giovane protagonista della foto, con qualcuno che si interrogava su quanto possa essere difficile essere gay a Crotone. E sulla vicenda è intervenuta anche un'associazione locale denominata "Certi diritti per la Calabria" che ritiene "sconcertante" l'episodio e afferma che "una legge contro l’omofobia non è per niente sufficiente ad arginare il fenomeno delle discriminazioni basate sull'orientamento sessuale, poichè questa inciderebbe solo sulla parte penale dei reati ma non sulla prevenzione".

Redazione web

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?