Salta al contenuto principale

Blitz vibonese per il critico d'arte Vittorio Sgarbi

In città per testimoniare ad un processo

Calabria
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Vittorio Sgarbi a Vibo Valentia
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

VIBO VALENTIA - Mattinata vibonese per il noto critico d'arte Vittorio Sgarbi chiamato a deporre, in qualità di teste della difesa dell'imputato Danilo Fiumara, sostenuta dall'avvocato Diego Brancia, al processo "Overing" avente ad oggetto un'organizzazione dedita al narcotraffico internazionale.


 

Sgarbi risponderà alle domande su una compravendita di quadri di falsa fattura in una vicenda risalente nel tempo e che lo vide protagonista in quanto fece arrestare i presunti responsabili. Prima di entrare in Tribunale, il critico d'arte si è intrattenuto con alcuni avvocati ed utenti, scambiando qualche parola. Poi un blitz al bar per un caffè e, tra un selfie e l'altro, il rientro in aula per testimoniare.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?