Salta al contenuto principale

Donna, nubile, si scopre incinta a 70 anni

Ma è solo un errore del laboratorio analisi 

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 16 secondi

ACQUARO - È veramente assurda la situazione in cui si è ritrovata, qualche giorno fa, un’anziana signora di Acquaro nel Vibonese, che, dopo essersi sottoposta agli esami completi del sangue, nonostante la sua età, ha scoperto, con sommo stupore, di essere incinta.

In realtà alla fine si è trattato solo di un errore ma la vicenda che andremo a raccontarvi è indubbiamente curiosa.

La donna, di oltre settanta anni, dopo aver ritirato normalmente il referto ed essersi recata dal proprio medico di famiglia per vedere l’esito dei risultati, si sente dire da quest’ultimo che tra gli esami a cui si era sottoposta figurava anche quello del test di gravidanza (esattamente la Beta HCG) al quale sarebbe risultata positiva.

La signora in questione è “nubile”, come detto ha oltre 70 anni, e pertanto la domanda non poteva che sorgere spontaneamente: incinta e per opera di chi? “Di certo – ha affermato con una vena di simpatia la protagonista della clamorosa vicenda - lo Spirito Santo non poteva aver compiuto nuovamente il miracolo come nella Madonna” e pertanto l’ha presa a ridere anche se non ha esitato ad esclamare con indignazione “meno male che non ho marito altrimenti mi sarei ritrovata in una guerra”. Certamente di fronte a tale situazione non si può fare altro che riderci sopra anche se talvolta situazioni del genere potrebbero creare allarmismi inutili che talvolta potrebbero anche degenerare. A questo punto le possibili ipotesi sull’accaduto sono due: sono stati confusi i prelievi di sangue oppure si è trattato di un errore nella comunicazione del referto?

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?