Salta al contenuto principale

Successo del Liceo Siciliani a Per un Pugno di libri

Gli studenti di Catanzaro battono Civitanova Marche

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
I ragazzi del Liceo Siliani
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

CATANZARO - Grande soddisfazione per i ragazzi della classe V E del liceo scientifico "Siciliani" di Catanzaro che hanno vinto la puntata dello scorso 10 marzo (LEGGI LA NOTIZIA DELLA PARTECIPAZIONE ALLA TRASMISSIONE) di "Per un pugno di libri", l'ormai storica trasmissione di Raitre in questa edizione condotta da Geppi Cucciari e Piero Dorfles.

Gli studenti catanzaresi, preparati dall'insegnante di italiano Angela Maria Rossano, sotto la guida della dirigente, Francesca Bianco, hanno, infatti, battuto i "colleghi" del liceo linguistico "Leonardo da Vinci" di Civitanova Marche rispondendo a domande sul volume "Il profumo", di Patrick Suskind. A fianco degli studenti nella loro esperienza anche la professoressa Francesca Ferraro, che li ha accompagnati a Milano insieme ad Angela Maria Rossano, curando l'iniziativa in ogni particolare.

Non è la prima volta che il liceo "Siciliani" si mette in evidenza a "Per un pugno di libri". La scuola, infatti, aveva già vinto la finale della trasmissione nel 2001 sotto la guida, all'epoca, della professoressa Elisa Stranieri, che ha voluto fornire la sua consulenza anche per l'esperienza di quest'anno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?