Salta al contenuto principale

Crotone, 4 punti in due gare: il 2014 si chiude bene. Pari sul campo dell'Entella: al giro di boa è terzultimo

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi

GENOVA - Quattro punti in due gare: il 2014 si chiude con un'impennata per il Crotone che porta a casa un pareggio dalla trasferta ligure nella ventunesima giornata - ultima di andata - di serie B. Finisce 1-1 la gara tra la matricola Entella e i calabresi. I liguri, al settimo risultato utile consecutivo, sono passati in vantaggio con un gran tiro di Mazzarani (al 34' del primo tempo). Per il centrocampista della squadra di Prina si tratta del quarto gol in cinque partite. 

Gli ospiti si sono resi più pericolosi nella ripresa e hanno pareggiato al 9'. E' stato Claiton che ha ripreso una corta respinta di Paroni su punizione di Ciano e ha spinto la palla in rete. Nel finale lo stesso Ciano ha sfiorato il gol del vantaggio che avrebbe portato al Crotone il terzo successo esterno, ma Paroni ha bloccato il tiro. Il punto, comunque, permette al Crotone di agganciare al terz'ultimo posto il Catania, in caduta libera dopo la sconfitta casalinga subita per opera del Carpi capolista.

Proprio il Carpi è da record. Il vantaggio di +9 sulle più dirette inseguitrici, Frosinone e Bologna (e il Livorno se dovesse battere il Pescara nel posticipo), con cui gli emiliani hanno chiuso il girone di andata, è da primato per il torneo cadetto. Da quando esistono i 3 punti per la vittoria infatti nessuno era mai riuscito in un’impresa del genere. Il precedente record era il +7 con cui il Genoa chiuse al comando l'andata della B 2004-2005.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?