Salta al contenuto principale

Calcio Serie B, il Crotone lotta ma capitola
Sconfitta nella trasferta contro la Pro Vercelli

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 16 secondi

CROTONE - Lo Scontro diretto contro la Pro Vercelli non ha portato bene ai calabresi del Crotone che seppure sono riusciti a recuperare un doppio svantaggio alla fine hanno dovuto capitolare sotto gli attacchi dei padroni di casa. I pitagorici, infatti, escono sconfitti per 3-2 dallo scontro con la Pro Vercelli e tornano in piena zona play out al quint'ultimo posto con 44 punti mentre proprio la Pro Vercelli con la vittoria ottenuta balza fuori, per il momento, dal pantano della zona rossa.

Sono i padroni di casa che mettono subito in chiaro la loro volontà di conquistare l'intero bottino in palio e al 6° minuto passano in vantaggio con la rete siglata da Cosenza su assist di Ronaldo. Passano venti minuti e ancora i padroni di casa vanno in rete consolidando il risultato grazie ad una autorete di Claiton del Crotone. Malgrado il doppio vantaggio, però, la partita è tutt'altro che chiusa e il Crotone dimostra la sua vena lottatrice accorciando le distanze al 37esimo minuto con Maiello e poi riportando la partita in equilibrio al 43esimo minuto grazie alla rete del bomber Ciano che insacca su assist di Torregrossa.

Il primo tempo si chiude, così, in pari così come si era aperto. Nella ripresa, però, la Pro Vercelli alza il ritmo e passa di nuovo in vantaggio al 54esimo minuto grazie alla rete di Ronaldo che chiude, di fatto, l'incontro rendendo poi inutili gli assalti in cerca di un nuovo pareggio da parte degli uomini del tecnico Massimo Drago.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?