Salta al contenuto principale

Coppa Italia: il Cosenza passa
Eliminati Catanzaro e Rende

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

COSENZA – Il Cosenza supera il primo turno di Coppa Italia battendo per 2-1 l'Ascoli in trasferta, già si ferma invece il cammino del Catanzaro e del Rende.

Per i rossoblù di Roselli un esordio di stagione da incorniciare: i marchigiani passano in vantaggio dopo un'ora di gioco con Tripoli ma il Cosenza non si scompone e nel finale ribalta il risultato. All'84' La Mantia segna il gol della speranza e nei minuti di recupero è Arrighini, lasciato solo in area, a trafiggere il portiere bianconero Lanni. Il Cosenza accede quindi al secondo turno dove troverà il Vicenza. La partita si giocherà il 9 agosto in Veneto.

Avvenutura finita, come dicevamo, invece, per il Catanzaro. I giallorossi a Lecce hanno chiuso i minuti regolamentari sullo 0-0 ma si sono poi dovuti arrendere alla lotteria dei rigori. 3-2 per i pugliesi il risultato finale. Dal dischetto hanno sbagliato Agnello (palo), Orchi (parato) e Mancuso (alto) dopo i gol di Razzitti e Maita.

Eliminato anche il Rende: i biancorossi tornano sconfitti per 1-0 dalla trasferta di Ferrara dove un gol di Mora al 5' pt ha dato la qualificazione alla Spal

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?