Salta al contenuto principale

Calcio serie B, pari del Crotone
Partita senza emozioni a Perugia

Calabria

Chiudi

Ivan Juric, allenatore del Crotone

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

PERUGIA - Pareggio a reti inviolate fra Perugia e Crotone, che si sono affrontate al Curi per la terza giornata di campionato. Nel primo tempo al 13 minuto i biancorossi hanno reclamato un rigore, ma l’arbitro Pezzuto ha fischiato un fallo in attacco di Ardemagni. Il Crotone, sofferente in difesa, al 35 minuto è rimasto in dieci per l’espulsione del già ammonito Balasa.

Nella ripresa il gioco è notevolmente calato di intensità. Il Perugia si è reso pericoloso solo con Parigini e Drolè, mentre la formazione di Juric, nonostante l’uomo in meno, è apparsa più organizzata soprattutto in difesa.

La gara è terminata 0-0, con qualche fischio del pubblico. I calabresi guadagnano un punto che li porta a quota 4 mantenendosi a meta classifica mentre il Lanciano vola in testa a quota 9 punti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?