Salta al contenuto principale

Il Giro d'Italia torna in Calabria, il programma
La corsa rosa sarà per due giorni nella regione

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi

IL Giro d’Italia 2016 partirà venerdì 6 maggio, da Apeldoorn (Olanda), e si concluderà il 29, a Torino. La 99/a corsa rosa conta 21 tappe, per 3.383 km totali: due sconfinamenti (oltre all’Olanda, anche in Francia), tre crono individuali e cinque tappe di alta montagna.

DUE GIORNATE IN CALABRIA - Dopo la "tre giorni" in Olanda e un giorno di riposo, il Giro ripartirà dalla Calabria. In particolare, risalirà lo Stivale con frazioni di difficoltà differente. La quarta tappa prevede, martedì 10 maggio, il via da Catanzaro con arrivo a Praia a Mare, per un percorso di 191 chilometri. Il giorno successivo, mercoledì 11, la corsa rosa saluterà la Calabria con la tappa Praia a Mare-Benevento, percorrendo 233 chilometri.

L'EDIZIONE 2016 - Gli arrivi in salita sono sei, il primo a Roccaraso al termine della sesta tappa. Le frazioni contrassegnate con cinque stellette, ovvero il massimo della difficoltà sono tre : la 14esima Alpago-Corvara con sei Gpm tra cui Pordoi, Sella, Giau; la 19esima Pinerolo-Risoul con il Colle dell'Agnello che porta a 2.744 metri ed è la Cima Coppi del Giro; la 20esima Guillestre-Sant'Anna di Vinadio che si svolge in gran parte in Francia con tre cime oltre i 2.000. E poi la nona tappa, la crono del Chianti, 40,4 km da Radda a Greve, un possibile spartiacque per la generale; e la cronoscalata dell'Alpe di Siusi, 15esima tappa, 10,8 km, una pendenza media al 8,3%, massima al 11%. Passerella finale da Cuneo a Torino dove verrà inciso il nome del vincitore sul trofeo

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?