Salta al contenuto principale

Tante emozioni ma nessun gol
Il Crotone pareggia a Vicenza

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 37 secondi

VICENZA - Finisce 0-0 Vicenza-Crotone l'anticipo della settima giornata del campionato di Serie B giocata allo stadio "Romeo Menti". Con questo risultato, i rossoblù volano al primo posto solitario in classifica con 14 punti mentre i veneti salgono a quota 11.

Prima occasione per i biancorossi al 7', con Martella che rischia l’autorete, poi Vigorito al 14' para una punizione di Salzano. Al 22' Cinelli non centra lo specchio su assist di Giacomelli, che al 37' si divora la grande chance per il vantaggio: fallo di mano in area di Claiton, il numero 10 di casa si incarica della battuta del rigore spedendo la sfera alle stelle. Nella ripresa, calabresi vicini al gol al 9' con la traversa colpita di testa da Martella. Il Crotone resta però in dieci al 13' per il doppio giallo a Ricci ed il Vicenza, al 16', si fa minaccioso con Gatto. Che, al 22', fa tutto bene in area prima di trovare il super intervento di Cordaz. Il Crotone non rinuncia a giocare e, al 32', impegna severamente Vigorito con una gran botta di De Giorgio. Nel finale le squadre si accontentano: 0-0 e Crotone, almeno per 24 ore, in testa alla Serie B.

Questo il tabellino della partita:

VICENZA (4-3-3): Vigorito 6; Sampirisi 6, El Hasni 5.5, Rinaudo 5.5, D’Elia 5.5; Gagliardini 6 (15' st Gatto 6.5), Modic 5.5 (1' st Urso 6), Cinelli 6 (42' st Vita sv); Galano 6, Raicevic 6, Giacomelli 6. In panchina: Marcone, Pazienza, Sbrissa, Pinato, Pettinari, Mantovani Allenatore: Marino 6

CROTONE (3-4-3): Cordaz 6; Yao 6, Claiton 5.5, Ferrari 6; Balasa 6.5 (20' st De Giorgio 6), Barberis 6, Salzano 6, Martella 6.5; Stoian 5.5 (26' st Zampano sv, 41' st Capezzi sv), Budimir 6, Ricci 6. In panchina: Festa, Cremonesi, Torromino, Paro, Modesto, Firenze Allenatore: Juric 6.5

ARBITRO: Di Paolo di Avezzano 5.5

NOTE: Pomeriggio soleggiato, terreno in ottime condizioni, spettatori 8.000 circa. Al 39 pt rigore fallito da Giacomelli. Espulso al 13° st Ricci per doppia ammonizione. Ammoniti: D’Elia, Ricci, Ferrari, Salzano, Urso, Gatto, De Giorgio, Giacomelli. Angoli: 6-4. Recupero: 2';3'

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?