Salta al contenuto principale

Lega Pro: il Cosenza batte
la Lupa Castelli Romani per 2-0

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

COSENZA - Con un gol di Fiordilino e di Criaco, il Cosenza rimanda battuto i Castelli Romani. Finisce 2-0 la sfida dello stadio "Gigi Marulla" dove i rossoblù di Roselli hanno sconfitto la squadra laziale. 

La partita si è sbloccata al 27' del primo tempo da Arrighini. Il gol della sicurezza, quello di Criaco, è arrivato al 28' della ripresa. Pochi minuti più tardi calcio di rigore per il Cosenza con Gobbo Secco che però riesce a parare il tiro dagli undici metri di Arrighini. Da segnalare anche l'espulsione, per i Castelli Romani, di Petta, che ha costretto i suoi a giocare in dieci dal 33' del secondo tempo.

Questo il tabellino della partita:

COSENZA (4-4-2): Perina 6; Corsi 6, Tedeschi 6.5, Blondett 6, Pinna 6 (36'st Ciancio sv); Criaco 7, Arrigoni 7, Fiordilino 7, Statella 5.5; Raimondi 6 (27'st Vutov sv), Arrighini 6 (43' st Guerriera sv). In panchina: Saracco, Soprano, Di Somma, Minardi, Ventre, Puterio. Allenatore: Roselli 6.5.

LUPA CASTELLI ROMANI (4-4-2): Gobbo Secco 6.5; Rosato 6 (22'st Carta 5.5), Petta 4, Acquaro 5.5, De Gol 6; Mancini 5.5, Strasser 6, Ferrari 5.5, Siclari 5; Ricamato 5.5 (29'pt Morbidelli 5.5), Scardina 5.5. In panchina: Tassi, Mazzei, Lucarini, Crescenzo, Montesi, Mastropietro, Roberti. Allenatore: Galluzzo 5.5.

ARBITRO: Guida di Salerno 6.5.

RETI: 27'pt Arrighini, 28'st Criaco.

NOTE: Al 31' st Gobbo Secco para un calcio di rigore ad Arrighini. Spettatori: circa 2000. Espulso: 31'st Petta per fallo su chiara occasione da rete. Ammoniti: Mancini, Blondett, Strasser. Angoli: 10-3 per il Cosenza. Recupero: 1'; 5'. 

Il Cosenza sale a quota 17 punti in classifica, al quarto posto, in attesa della disputa delle altre partite dalla giornata. Oggi lle 17,30 Catanzaro-Lecce. In serie B il Crotone scenderà in campo domani sera alle 20,30 contro l'Avellino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?