Salta al contenuto principale

Crotone raggiunto nel finale
Pareggio dei pitagorici a Latina

Calabria

Chiudi

Ivan Juric, allenatore del Crotone

Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

CROTONE - Finisce 2-2 a Latina la sfida tra i padroni di casa e il Crotone. Una partita decisa nel finale. A passare in vantaggio per primi sono stati proprio i laziali con Esposito al 30'. Nella ripresa, complice anche l'espulsione di Olivera al 66', i pitagorici rimontano: segna prima Ricci, su rigore, al 68', e poi raddoppia il solito Budimir all'84'. Sembra fatta ma il Latina non si arrende e trova il gol del definitivo 2-2 al 90' con Acosty.

Questo il tabellino della partita:

LATINA (4-2-3-1): Farelli 6; Baldanzeddu 5.5 (44'st Regoli sv), Dellafiore 6, Esposito 7, Calderoni 6.5; Olivera 5, Schiattarella 6.5 (44'st Ammari sv); Acosty 6.5, Scaglia 6, Dumitru 6; Corvia 5.5 (13'st Mbaye 6). In panchina: De Lucia, Celli, Bruscagin, Moretti, Jefferson, Brosco. Allenatore: Somma 6

CROTONE (4-3-3): Cordaz 6.5; Yao 6, Claiton 6, Ferrari 6, Balasa 6 (34'st Palladino sv); Barberis 6, Capezzi 6, Galli 5.5 (36'pt Zampano 6.5); Ricci 6.5, Budimir 6, Torromino 6 (12'st Stoian 6.5). In panchina: Festa, Cremonesi, Tounkara, De Giorgio, Sabbione, Bruno. Allenatore: Juric 6

ARBITRO: Abisso di Palermo 5.5

RETI: 30'pt Esposito, 21'st Ricci, 39'st Budimir, 45'st Acosty.

NOTE: spettatori: paganti 859 (per un incasso di 12545 euro), abbonati 1926 (quota abbonati di 19995 euro). Espulso al 20'st Olivera per doppia ammonizione. Ammoniti Galli, Barberis, Stoian, Ricci, Schiattarella. Angoli 7-3 per il Crotone. Recupero: 1'; 4'. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?